consigliato per te

  • in

    Vibo Valentia: Ingaggiato il francese Julien Lyneel

    Il gran recupero difensivo di Lyneel da cui nasce un contrattacco vincente di Boyer

    VIBO VALENTIA – La Tonno Callipo Calabria ha un nuovo giocatore su cui contare per proseguire la sua marcia in Superlega. Si tratta di Julien Lyneel classe ’90 (192 cm) già arrivato da qualche giorno a Vibo per iniziare a familiarizzare con il gruppo giallorosso capitanato da Davide Saitta e rafforzare il reparto degli schiacciatori.Per il nazionale francese quella del Campionato italiano non è una realtà del tutto sconosciuta: nella stagione 2016-2017 è infatti transitato dalla Superlega vestendo la maglia di Ravenna. Ora un ritorno nel Bel Paese con l’obiettivo di mettersi al servizio di una squadra che, tra preparazione pre-season e gare ufficiali disputate, è già a lavoro da circa quattro mesi. Palmarès di tutto rispetto: in Nazionale doppio trofeo nel 2015 con la medaglia d’oro alla World League (a Rio de Janeiro) ed al Campionato Europeo (tra Bulgaria e Italia). Ancora l’oro alla World League del 2017 a Curitiba ed una di bronzo alla World League del 2016 a Cracovia.Impaziente di intraprendere una nuova avventura l’atleta transalpino afferma: “Sono felicissimo di essere qui. Ritornare era un pensiero che mi girava in testa da un po’. Com’è risaputo il Campionato italiano è uno dei migliori del mondo e per questo motivo il più ambìto. Ogni fine settimana ci aspettano partite difficili e sfide avvincenti da affrontare. Dal punto di vista personale, dopo aver trascorso quasi otto mesi senza poter giocare a pallavolo, non vedo l’ora di ritrovare una buona forma fisica e quindi il piacere di tornare ad assaporare le emozioni del campo. La mia intenzione è di aiutare la squadra il più possibile a raggiungere ottimi risultati”.

    Lyneel si esprime anche sulla Callipo che ha avuto modo di vedere in questo avvio di stagione: “La squadra ha iniziato bene: c’è un grande potenziale, con un bel mix di giocatori giovani ed esperti. I ragazzi si divertono a giocare e sono molto motivati, questo è fondamentale per andare il più lontano possibile. Bisogna continuare ad avere un atteggiamento irreprensibile e lottare fino all’ultimo punto. Da parte mia porterò tanto impegno oltre che la mia personalità”.

    Il neo acquisto giallorosso, proveniente da una famiglia di pallavolisti, è così il terzo transalpino ad approdare nella casa dei viboneso aggiungendosi ai connazionali Rossard e Chinenyeze: “La mia scelta non è casuale. Sapevo che Bart e Thibault erano qui e con loro ho un rapporto molto buono. Sono molto contento di poter condividere il resto della stagione con loro, due grandi atleti con cui abbiamo vissuto dei magnifici momenti in Nazionale”.

    Un innesto a stagione iniziata nell’ottica di rafforzare il team ed anche un segnale di positività e speranza che in questo particolare momento storico la società giallorossa vuole far partire proprio dal mondo della pallavolo: nonostante quello in corso sia un torneo ‘anomalo’ che – risentendo delle ricadute socio-economiche scaturite dalla pandemia da Covid 19 – ha imposto tante limitazioni, lo sport può essere ancora il mezzo per regalare svago e intrattenimento a tutti gli appassionati.

    Così il vicepresidente Filippo Maria Callipo con le sue parole attribuisce un valore emblematico all’arrivo di un nuovo giocatore in squadra: “Al Sud i momenti di gioia sono più “contenuti” rispetto al resto della penisola. Le competizioni sportive sono da sempre un momento di rivalsa, di riscatto per conquistare un posto sul palcoscenico delle “grandi” in ambito nazionale. Il nostro inizio di campionato ha sicuramente riacceso la piazza, portato entusiasmo, speranza. Noi, come abbiamo sempre cercato di fare, vogliamo continuare a portare in alto la nostra comunità, la nostra terra. Le quattro vittorie hanno ridato il sorriso ma la strada è lunga ed in salita. Non possiamo “cullarci” su quanto sin qui fatto. Julien arriva a Vibo dopo diverse esperienze internazionali ed importanti successi con la nazionale francese per dare il suo contributo, la sua esperienza, ad una squadra già di per sé intrigante. Sarà una freccia in più a disposizione dell’arco di coach Baldovin. Noi ci crediamo. Come da 27 anni a questa parte. Sono fiducioso che il nostro pubblico, i nostri tifosi, anche se a distanza, ci faranno sentire il loro calore.” LEGGI TUTTO

  • in

    Ajaccio: Arriva Martinez-Gion

    FRANCIA – L’Ajaccio ha ingaggiato lo schiacciatore olandese Ramon Martinez-Gion, già noto al campionato francese per aver vestito la maglia del Tolosa nella stagione 2018-’19. In questa stagione avrebbe dovuto giocare per l’Iraklis Salonicco, squadra alla fine non ammessa nella serie A1 greca.
    L’articolo Ajaccio: Arriva Martinez-Gion proviene da Volleyball.it. LEGGI TUTTO

  • in

    Perugia: Recine, “Boyer? No, è una pura invenzione. Capisco come nascono certe voci…”

    Stefano Recine

    PERUGIA – I rumors che arrivano dalla piazza giornalistica di Verona scuotono parzialmente Perugia. “Posso capire come e perché nascono certe voci, ma queste non devono riflettersi sulla nostra realtà – dice fermo Stefano Recine, g.m. della Sir Safety Perugia capolista -. Noi siamo in vetta alla classifica, in questo periodo non abbiamo risposto a tante provocazioni proprio perché vogliamo stare tranquilli. Che vengano fatte uscire certe voci è pura invenzione. Peraltro noi con Vernon-Evans stiamo benissimo e siamo contentissimi di lui”, ribadisce il dirigente degli umbri.      

    Le indiscrezioni che vogliono alcuni stranieri della NBV Verona in uscita per abbassare il monte stipendi non portano quindi alla Sir.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteVerona: Scaligeri sul mercato? Scambio con Perugia Boyer – Vernon-Evans?

    Articolo successivoFipav: Le palestre scolastiche possono continuare la loro attività? LEGGI TUTTO

  • in

    Verona: Scaligeri sul mercato? Scambio con Perugia Boyer – Vernon-Evans?

    Verona a muro

    VERONA – Quello di un possibile scambio tra veneti e umbri con il transalpino Boyer direzione Sir Safety Conad Perugia e Vernon-Evans direzione NBV Verona è uno dei rumors della settimana. Tutto parte dal momento dei veneti, ad iniziare dalla maglia bianca utilizzata domenica dal club scaligero contro Cisterna, con il solo logo della multinazionale Just (ramo cosmetici per vendita diretta), alle anticipazioni di possibili movimenti di mercato riguardanti alcun stranieri per abbassare – saggiamente – il monte stipendi in una annata che si preannuncia economicamente complicata per tutti.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteFipav: Le palestre scolastiche possono continuare la loro attività? LEGGI TUTTO

  • in

    Piacenza: In arrivo Seyed Mousavi. “Giocare in Italia mi preparerà al meglio per la Nazionale”

    TEHERAN – Intervistato dal portale iraniano Varzesh3  il centrale Seyed Mohammad Mousavi Eraghi, si dice entusiasta per l’ingaggio della Gas Sales Piacenza.   Colpito da coronavirus tre settimane fa, “sono completamente guarito. Non credo di avere più problemi e posso allenarmi e tornare in campo” racconta, poi conferma: “Qualche settimana fa ho ricevuto un’offerta dalla squadra […]
    L’articolo Piacenza: In arrivo Seyed Mousavi. “Giocare in Italia mi preparerà al meglio per la Nazionale” proviene da Volleyball.it. LEGGI TUTTO

  • in

    Cina: Anche Pechino ha le sue straniere

    CINA – In extremis anche il Pechino avrà 2 straniere per l’imminente campionato cinese: la centrale statunitense Tetori Dixon (già in rosa la passata stagione) e l’opposta serba Ana Bjelica (proveniente dall’Osasco).

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteMondiali 1990: Zorzi, il “Processo alla Vittoria”. 8° puntata. “Legnati dai cubani!”

    Articolo successivoSupervolei: Pronostico rispettato, finale tra Funvic Taubaté e Sada Cruzeiro LEGGI TUTTO

  • in

    Mercato: Le ultime da Usa, Slovenia, Turchia, Bulgaria, Brasile, Spagna, Qatar, Egitto, Polonia e Argentina

    Bethania De La Cruz

    MODENA – Il riepilogo delle principali news di volley mercato estero dell’ultima settimana.

    TABELLA MERCATO ESTERO MASCHILE – TABELLA MERCATO ESTERO FEMMINILE

    USA – Secondo un’anticipazione del giornalista brasiliano Bruno Voloch la schiacciatrice della Rep. Dominicana Bethania De La Cruz andrà a giocare nella neonata “Athletes Unlimited League”.

    SLOVENIA – Vistosi preferire il libero giapponese Satoshi Ide “Tsuiki” il libero della nazionale statunitense Kyle Dagostino ha lasciato lo United Volleys Frankfurt dopo una sola giornata di campionato per tornare a giocare nell’ACH Lubiana.

    TURCHIA – Il Galatasaray ha ingaggiato il giovane cubano Luis Vidal Allen Serrano che nel 2019 ha partecipato ai Mondiali U21. Può giocare sia centrale che opposto.Dal 20 ottobre il centrale Koray Sahin non fa più parte della rosa del Sorgun Bld.; andrà a giocare al Solhan Spor dove c’è stato anche un cambio di allenatore: via Ahmet Resat Arig, torna Mehmet Sahin.
    BULGARIA – Il Maritza Plovdiv ha ufficializzato l’arrivo della centrale della nazionale cubana Jessica Aguilera che la scorsa stagione era in Perù all’Alianza Lima.

    BRASILE – Contrariamente a quanto indicato nelle scorse settimane il ringiovanito Sesi SP può contare anche sul 25enne schiacciatore Alan Patrick, già in rosa nelle passate 2 stagioni.Rimasto senza squadra dopo la chiusura del Sesc RJ il centrale Lucas França Santos si è accasato al Montes Claros America.L’esperta schiacciatrice/opposta Alessandra Santos “Neneca” torna al Brasilia dal Fluminense.Il Praia Clube ha tesserato come terza palleggiatrice Rosane Maggioni che era inattiva.
    SPAGNA – La schiacciatrice della nazionale cubana Sulian Matienzo si è accasata all’IBSA CV CCO7 Palmas.
    QATAR – Tra gli stranieri che giocano in Qatar c’è anche il palleggiatore della nazionale australiana Arash Dosanjh. Gioca per il Qatar Sports Club e nelle ultime 2 stagioni era in Polonia all’Aluron CMC Warta Zawiercie.
    EGITTO – Dopo la rescissione anticipata del contratto con l’MKS Bedzin lo schiacciatore brasiliano Fabio Rodrigues giocherà nell’Al Ahly, squadra dominatrice del campionato egiziano.
    POLONIA – In 1.Liga il Lublin ha ingaggiato lo schiacciatore serbo ex-Vojvodina e Nizza David Mehic.
    ARGENTINA – Primi nomi annunciati dall’Obras San Juan, una delle sole 3 formazioni confermate per la prossima Lega Aclav (su sole 7 formazioni totali ci saranno ben 4 esordienti per quello che si annuncia essere il campionato argentino di più basso livello di questo secolo): dalle categorie inferiori torna in squadra il palleggiatore 32enne Nicolas Sanchez; dall’UAI Urquiza arriva lo schiacciatore Mauro Aguilera, dall’Eilaboun (Isr) lo schiacciatore Ramiro Nunez. Con il ritiro del River Plate dovrebbe essere cosa fatta anche l’arrivo dei centrali Flavio Rajczakowski e Gaston Fernandez. A questi si aggiungono le conferma dello schiacciatore Ramiro Nielson e dell’opposto Juan Bucciarelli. LEGGI TUTTO

  • in

    Turchia: Kosheleva torna al Galatasaray

    Tatyana Kosheleva

    TURCHIA – Sfumato il contratto in Cina la schiacciatrice russa Tatyana Kosheleva ha annunciato sul suo profilo Instagram di aver trovato l’accordo per tornare a vestire la maglia del Galatasaray Istanbul già indossata nella stagione 2017-’18.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteA3 Credem Banca: I tabellini della 1. giornata. Link top scorer con 35 punti

    Articolo successivoSuperlega: I tabellini della 6. giornata. Top scorer Kaziyski e Rossard con 25 punti LEGGI TUTTO