consigliato per te

  • in

    Mercato: Le news di giornata da Brasile, Polonia, Turchia, Germania, Portogallo, Romania, Grecia ed Estonia

    MODENA – Le news di volley mercato estero di oggi. TABELLA MERCATO ESTERO MASCHILE – TABELLA MERCATO ESTERO FEMMINILE BRASILE – Trovati gli sponsor per la prossima stagione il Minas dà il via alle ufficializzazioni di mercato e nel maschile parte subito con l’acquisto più atteso: dal Sesi SP arriva il titolatissimo palleggiatore della nazionale […]
    L’articolo Mercato: Le news di giornata da Brasile, Polonia, Turchia, Germania, Portogallo, Romania, Grecia ed Estonia proviene da Volleyball.it. LEGGI TUTTO

  • in

    Pallavolo e Protocolli. Il Ministro Spadafora ottimista. “Al lavoro per una apertura graduale, in sicurezza, degli eventi al pubblico”

    MODENA – Sul suo profilo Facebook il Ministro per le politiche giovanili e lo sport  Vincenzo Spadafora parla di ripartenza dello sport e di protocolli per ripartire con il pubblico. Il post del Ministro Stamattina ho convocato il tavolo tecnico per la ripartenza dello Sport. Sappiamo tutti quanto conti la presenza dei tifosi, sia in […]
    L’articolo Pallavolo e Protocolli. Il Ministro Spadafora ottimista. “Al lavoro per una apertura graduale, in sicurezza, degli eventi al pubblico” proviene da Volleyball.it. LEGGI TUTTO

  • in

    Civitanova: Aspettando il 6vs6, Fefè porta la squadra alla guerra…

    CIVITANOVA – In attesa del 6vs6 Ferdinando De Giorgi porta la squadra in guerra…. 

    Sul suo profilo facebook il tecnico di Civitanova scrive: “Giornata particolare… Staff aggressivo…’Como al militar’..e degna chiusura”.

    Articolo precedenteCisterna: Coach Tubertini, “Non c’è un calendario bello o brutto. Coppa Italia? Obiettivo accedere ai quarti…” LEGGI TUTTO

  • in

    Cisterna: Coach Tubertini, “Non c’è un calendario bello o brutto. Coppa Italia? Obiettivo accedere ai quarti…”

    CISTERNA  – Il calendario della prossima Superlega Credem Banca vedrà la Top Volley Cisterna debuttare in trasferta il 27 settembre a Milano contro gli ex Patry e Ishikawa, mentre la prima partita nel palazzetto dello sport di Cisterna è in programma domenica 4 ottobre in casa contro Padova.

    “Non c’è un calendario bello o brutto, si tratta di una sequenza di partite in cui, rispetto allo scorso anno dove siamo partiti con le big, siamo chiamati a raccogliere dei punti fin da subito e questo non è male – chiarisce il coach Lorenzo Tubertini – guardando i valori delle squadre mi sembra un campionato che può essere abbastanza equilibrato, perché tolte le tre o quattro squadre di vertice, tutte le altre sfide sono da affrontare con grande cautela. Poi c’è il discorso della Del Monte Coppa Italia all’inizio, questo è un elemento nuovo in cui si giocheranno tre partite che hanno un’importanza notevole e che possono incidere sulla stagione perché riuscire ad accedere ai quarti di finale è un obiettivo a cui dobbiamo ambire”.

    Poi il coach della Top Volley Cisterna sposta l’attenzione sulla preparazione. “Il 13 settembre si partirà alla cieca ma con un livello che forse non si potrà testare con i test-match, anche per questo sarà difficile arrivare con uno stato di forma ottimale ma bisogna essere bravi a focalizzarci su alcuni aspetti del gioco – aggiunge Tubertini – Avere tutti i nazionali a disposizione? Nella preparazione del gioco è una cosa positiva, anche se ci dovrebbero dare un po’ di libertà nello sviluppo degli allenamenti, perché oggi è molto difficile portare avanti le sedute con le limitazioni presenti, serve un accordo comune per tutti».

    La Top Volley Cisterna giocherà anche il 27 dicembre con il match natalizio che vedrà a al palazzetto di Cisterna ospite il Perugia, mentre gli altri match clou casalinghi saranno: con Trento il 1 novembre, con Modena il 22 novembre e il 24 gennaio 2021 con la Lube. Il 14 ottobre è prevista la trasferta di Perugia, l’8 novembre quella in casa della Lube, il 17 gennaio 2021 a Trento e il 14 febbraio a Modena che sarà anche l’ultima giornata della regular season.

    “Intanto il primo obiettivo era quello di avere una data in cui iniziare il campionato, mentre l’obiettivo successivo sarà quello di finirlo. Per quanto riguarda le cose di campo abbiamo visto che nel calcio la ripresa post-Covid ha stravolto gli equilibri che si erano consolidati prima e poi c’è da aggiungere che nel mondo del volley sarà il primo campionato che partirà con tutte le squadre che si stanno allenando con i giocatori al completo, senza l’impegno delle Nazionali” analizza il presidente Gianrio Falivene, che poi torna a spostare l’attenzione su alcune curiosità. “La parte intrigante dei calendari è questa possibilità di alcune squadre di utilizzare strutture all’aperto per le prime partite, sembra che Milano voglia proporre l’Arena Civica, sarebbe molto bello anche se poi magari noi dovremmo rispondere proponendo il Colosseo – ribatte il presidente con una battuta – Per quanto riguarda il nostro calendario la cosa strana è che per questa volta non iniziamo contro Perugia, ma poi questo tipo di analisi non mi hanno mai appassiona particolarmente, anche perché prima o poi bisogna giocare con tutte. Il pubblico nei palazzetti? Il Dpcm attuale prevede le porte chiuse ma a breve ce ne sarà un altro e tutti speriamo che si possa avere almeno una percentuale di pubblico ammesso, anche se è evidente a tutti che al momento è impossibile fare una previsione. Possiamo dire che si comincia ma quali saranno i protocolli sanitari lo scopriremo solo in futuro”. LEGGI TUTTO

  • in

    Beach Volley: La Fipav dedica un nuovo portale alle schiacciate sulla sabbia

    ROMA – Nasce oggi il nuovo sito federale dedicato al Beach Volley. All’indirizzo http://beachvolley.federvolley.it/ gli utenti potranno navigare nel portale, che mira a diventare un punto di riferimento e di aggregazione per giocatori, allenatori, società e per tutti gli appassionati che amano la disciplina sulla sabbia. Il sito, oltre a essere costantemente aggiornato con news e foto, servirà a fornire tutte le informazioni utili per i tornei organizzati dalla Fipav.

    Attraverso beachvolley.federvolley.it i giocatori da oggi si potranno iscrivere alla finale del Campionato Italiano Assoluto di Caorle (27-30 agosto), trovando tutte le istruzioni necessarie. Sempre per la finale tricolore di Caorle la grande novità sarà che sul nuovo portale verranno trasmesse le partite in diretta streaming. Sul sito web ampio spazio è dedicato anche alle nazionali azzurre e al Club Italia, grazie a menù semplici e allo stesso tempo intuitivi.

    Per dare un’occhiata alla “nuova casa online del Beach Volley italiano” clicca QUI

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteTricolore 2×2: Le Informazioni e normative per le Finali Scudetto di Caorle 2020

    Articolo successivoMonza: Alessandra Marzari preme sull’accelleratore. “Serve chiarezza. Ora è tempo di agire, non si può più aspettare” LEGGI TUTTO

  • in

    Novara: Hancock e Zanette, il bilancio del ritiro. “Atmosfera positiva per formare il gruppo, ma non vediamo l’ora di tornare in campo”

    La capitana Chirichella e la sua Igor

    NOVARA – Si avvicina alla conclusione il ritiro dell’Igor Volley di Stefano Lavarini, impegnata da domenica scorsa in Val Chiavenna per il tradizionale appuntamento pre-stagionale. “C’è un’atmosfera di lavoro molto positiva – spiega la regista Micha Hancock – e questo è fondamentale per fare gruppo, visto che la squadra è molto rinnovata, e quindi anche per prepararci al meglio per la nuova stagione. Non vediamo l’ora di tornare in campo, nel frattempo lavoriamo sodo per arrivare a quell’appuntamento nelle migliori condizioni possibili”.

    La regista americana, poi, non nasconde la gioia per aver ritrovato il volley: “Non ho mai avuto uno stop così lungo da quando ho iniziato a giocare, praticamente da prima ancora dei tempi del college e devo dire che se all’inizio poter tirare un po’ il fiato è stato piacevole, presto è diventato pesante e non vedevo l’ora di tornare in palestra, visto che la pallavolo è una parte importantissima della mia vita. Ora speriamo di poter tornare anche presto in campo a tutti gli effetti”.

    Parole condivise anche dall’opposto azzurro Elisa Zanette: “Ci manca l’adrenalina della partita, del sei contro sei… e stiamo tutte fremendo all’idea di tornare in campo. Intanto a Chiavenna abbiamo trovato un po’ di refrigerio dal caldo della città e, come sempre accade con il ritiro, abbiamo colto l’occasione per conoscerci un po’ di più e stringere i legami interpersonali. E’ così che si fa gruppo e si pongono le basi per una stagione positiva”. La parola d’ordine è ‘entusiasmo’: “Sì, ce n’è tanto in squadra. Un po’ perché dopo lo stop forzato tornare in palestra è stato bellissimo, un po’ perché abbiamo consapevolezza di poter fare molto bene e poi l’atmosfera di lavoro in palestra è positiva, cosa che aiuta sempre”.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedentePerugia: Atanasijevic, “La doppia sfida con Modena, è il miglior inizio di stagione” LEGGI TUTTO

  • in

    Beach volley: Lupo e Nicolai al lavoro a Pescara

    PESCARA – La prossima sarà un’ulteriore settimana di lavoro per Daniele Lupo e Paolo Nicolai; il duo vicecampione olimpico proseguirà la preparazione a Pescara agli ordini del tecnico Matteo Varnier e del suo staff dal 10 al 14 agosto. Appunto principale di questa stagione sarà la rassegna continentale in programma a Jurmala, Lettonia, dal 16 al 20 di settembre.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteMercato: Le news di giornata da Germania, Russia, Azerbaijan, Grecia, Brasile, Slovacchia, Belgio, Spagna e Rep. Ceca

    Articolo successivoA3: Ottaviano ingaggia lo schiacciatore Scarpi LEGGI TUTTO