in

Pallavolo Casciavola: continua l’attività di programmazione della società sportiva dopo la fine del lockdown

La pallavolo Casciavola è positiva e soprattutto pronta a ripartire dopo il periodo di stop forzato.
Con la fine del lockdown, si può ricominciare a pensare al ritorno di uno sport che appassiona moltissimi tifosi, quale la Pallavolo.
La Pallavolo Casciavola è stata sempre presente durante la fase di emergenza e il successo delle iniziative social, è stata la prova che i tesserati e tifosi ci sono sempre stati, mostrando la propria vicinanza alla società, proprio come una grande famiglia.
L’attività di programmazione non si è mai fermata e ha lavorato costantemente nella speranza di poter tornare a una condizione di quasi normalità.

Non c’è ancora alcuna ufficialità sulla ripresa delle attività ma nonostante questo, il comitato territoriale Basso Tirreno, con quello regionale, hanno sempre lavorato a pieno ritmo preparandosi per il futuro.
Verranno utilizzati gli spazi aperti, seguendo tutte le direttive e mettendo sempre al primo posto, la salute degli atleti e di tutti gli addetti ai lavori.
L’obiettivo sarà oltre che a riprendere le normali attività, accogliere i clienti nel migliore dei modi e garantirgli la possibilità di stare insieme e tornare a fare squadra.
Tutti insieme, uniti dalla passione per la Pallavolo e dal forte sentimento per la squadra rosso blu.


Fonte: http://news.superscommesse.it/pallavolo/feed/

F1, Domenicali: “Io di nuovo in Ferrari? Solo un pettegolezzo”

La Lega aspetta 220 milioni dalle tv ed è pronta a fare causa a Sky, Dazn e Img