in

Mercato pallavolo femminile, due top players salutano Scandicci


Mercato pallavolo femminile, due top players salutano Scandicci. Dopo l’annuncio nei giorni scorsi da parte del club dell’addio di Jovana Stevanovic che prima  aveva salutato dal proprio profilo Instagram i tifosi toscani , un’altra top player ha dato uno scossone a questo mercato pallavolo femminile lasciando il club.
Si tratta della messicana Samantha Bricio che proprio la scorsa stagione era rientrata in Italia dopo l’esperienza vissuta a Conegliano. Da poco apparso sul profilo Facebook della società il comunicato ufficiale con il quale si annuncia che la fortissima schiacciatrice non farà più parte del prossimo roster.

Una stagione difficile

Una stagione difficile per Scandicci e per alcune delle sue migliori interpreti , al campionato altalenante con cambio in panchina e con una situazione di classifica sempre distante dalle posizioni di vertice è seguito un triste epilogo che nessuno avrebbe immaginato. Proprio quando ci si stava avvicinando alla fase calda della stagione con la possibilità di rifarsi da una prima parte di anno  non del tutto positiva, l’emergenza corona virus ha inevitabilmente costretto ad un finale anticipato.

Mercato pallavolo femminile 

Il mercato pallavolo femminile è quindi iniziato con anticipo visto e considerato che regular season e playoff non si sono potuti giocare, la situazione di difficoltà economica avrà di certo le sue ripercussioni sui movimenti delle atlete, la speranza di tutti è chiaramente quella che il nostro volley possa continuare in futuro a vantare la presenza di alcune delle giocatrici più forti al mondo.
Scandicci è una di quelle squadre che negli ultimi anni ha tentato di entrare nell’Olimpo del volley rosa, scopriremo nelle prossime settimane i futuri movimenti di mercato.


Fonte: http://news.superscommesse.it/pallavolo/feed/

See our must-see Global Sports Pictures of the Week on the link in our bio. ⁠ ⁠ Roberto La Barbera trains in isolation in Alessandria, Italy. La Barbera has a very long history in paralympic competitions, winning one silver medal at the 2004 Paralympic Games in Athens (Greece), three silver and five bronze medals in six World Championships between 1999 and 2019, four gold, four silver and two bronze medals in five European Championships between 2000 and 2016. The coronavirus and the disease it causes, COVID-19, are having a fundamental impact on society, government, sports and the economy in Italy. As all sports events in Italy have been cancelled athletes struggle to continue their training as usual | April 23, 2020 | 📷: @marcomantovaniphoto #GettySport #GettyImages25 ⁠

Coronavirus Fase 2, ci sarà una nuova autocertificazione dal 18 maggio?