in

Pallavolo femminile A1, tanti tifosi alla presentazione della Igor Volley Novara

Pallavolo femminile, tanti tifosi alla presentazione della Igor Volley Novara che si e’ svolta presso il Teatro Coccia giovedì sera 3 Ottobre.
Tanto entusiasmo intorno a una squadra che lo scorso anno ha regalato grandissime gioie ai propri tifosi.
Questa stagione si ricomincia con tanta voglia e l’entusiasmo di sempre, la sfida lanciata a Conegliano per la conquista dello scudetto può cominciare.
Ancora viva nei ricordi dei tifosi la splendida conquista della Champions League nella finale di Berlino proprio contro le eterne rivali di Conegliano. 
Lo scorso campionato e’ stato caratterizzato, come d’altronde anche le ultime stagioni, dall’eterna sfida con Conegliano .
Quattro i grandi appuntamenti che hanno visto le due squadre spartirsi le vittorie, le pantere hanno festeggiato scudetto e Supercoppa d’Italia, Novara la Coppa Italia e soprattutto quella Champions League che ha chiuso alla grande la stagione delle piemontesi.
Le prime giornate del campionato ci daranno gia’ indicazioni importanti, la volontà di Novara sicuramente quella di continuare a svolgere un ruolo da protagonista come confermato dal patron Fabio Leonardi : ” Tutto ciò che facciamo e’ possibile grazie al sostegno e al supporto di grandi investitori, amici, che ci hanno seguiti in quello che era un progetto e che oggi e’ un modello riconosciuto su scala mondiale. Sono quegli amici illuminati che mi danno la forza di andare avanti sempre con piu ‘ entusiasmo e voglia di fare bene. Quest’anno sara’ durissima, ci sono tante squadre costruite per vincere come noi, e l’obiettivo e’ quello di riuscire a giocare ancora una volta delle finali importanti. Per questo ho fiducia in Massimo ( Barbolini ndr) e in tutta la squadra. ” 

Le parole di capitan Chrichella e di mister Barbolini 

Cristina Chririchella, per lei il primo anno da capitano,  si appresta insieme a Stefania Sansonna a giocare la sesta stagione consecutiva a Novara , queste le sue parole : ” Sono a Novara da tanti anni e per me sara’ tanto un orgoglio e un onore quanto un simbolo di responsabilità indossare questa fascia. Novara e’ sempre stato un top team e ovviamente ambiamo a esserlo ancora, sono forte dell’ottimo esempio avuto da Francesca in questi anni e faro’ di tutto per aiutare la squadra a rendere al meglio “.

Massimo Bartolini : ” L’anno scorso abbiamo vissuto un’annata fantastica, per raggiungere risultati come la vittoria di una Champions League serve che tutti siano grandi : societa’, staff, squadra.. e poi ovviamente un pizzico di fortuna. Quest’anno abbiamo tanti appuntamenti e tante rivali molto agguerrite ma c’e’ grande entusiasmo e questo vuol dire partire con il piede giusto

Il pensiero tributato a Francesca Piccinini

E’ stata uno dei simboli della pallavolo rosa italiana nel mondo , Francesca Piccinini qualche settimana fa ha ufficializzato il suo ritiro dai campi di gioco.
Una carriera formidabile che si e’ chiusa lo scorso campionato proprio a Novara. 
La decisione di terminare la propria carriera con la conquista della Champions League e’ stata probabilmente la decisione di chiudere la sua avventura di giocatrice da vincente.
Durante la serata di presentazione dell’Igor Volley Novara la societa’ ha omaggiato con un pensiero la campionessa attraverso le parole del presidente Suor Giovanna Saporiti : ” Da Francesca dovete prendere esempio, sia per il desiderio sia per la volontà di fare bene. Il desiderio alimenta la passione per lo sport , la volontà ha fatto sì che arrivasse dove e’ arrivata. ”



Fonte: http://news.superscommesse.it/pallavolo/feed/


Tagcloud:

Gp Thailandia: pole a Quartararo, Marquez in prima fila. Rossi 9°

Gp Thailandia, Quartararo: “E' una pole speciale”