in

Pallavolo femminile A1, 9.a giornata, punti importanti in palio per la zona salvezza

Pallavolo femminile A1, 9.a giornata, punti importanti in palio per la zona salvezza.
Nel turno nel quale Novara e Conegliano non giocheranno perché impegnate a partire dal 3 Dicembre nel Mondiale per club , i riflettori sono puntati sul big match Scandicci-Busto Arsizio e sugli scontri che mettono in palio punti importanti per la zona salvezza.
Bergamo del neo allenatore Marco Fenoglio affronta in casa Cuneo. Entrambe stanno attraversando una crisi di classifica e risultati.
Le piemontesi sono penultime a 5 punti, le orobiche a quota 7 in coabitazione con Caserta. Perdere per entrambe prorogherebbe un momento a dir poco delicato.
Perugia chiude la classifica a 5 punti ma in questo turno non giocherà perché avrebbe dovuto incontrare in casa Conegliano. Questa partita, come quella di Novara in casa contro Chieri si recupereranno il 12 Dicembre alle 20,30.
Interessantissima la sfida tra Filottrano e Caserta. Le marchigiane sfrutteranno il fattore campo per mettere in difficoltà le campane.
Filottrano in questo momento e’ quintultima a 8 punti, solo un punto di vantaggio sulla coppia Caserta Bergamo, due su Cuneo penultima e tre su Perugia che chiude la classifica.
Il match contro Caserta assume un’importanza particolare, in caso di vittoria le padrone di casa farebbero un salto in classifica non da poco, in caso di sconfitta, Caserta si staccherebbe di qualche punto dalla zona pericolosa.


Fonte: http://news.superscommesse.it/pallavolo/feed/

Serie A: Trento stende Brindisi e ritrova il sorriso

Italiane nel World Tour: I risultati del 01 Dicembre